1. Notizie
  2. Gratuito = poco valore?

Gratuito = poco valore?


Gratuito = poco valore?

Perché gratis?

Giovedì 9 febbraio (alle 21,00) nella mia città ci sarà una serata interamente dedicata alla Social Media Strategy, sarà condotta da me e realizzata grazie alla collaborazione di NOE Formazione e Spazio Cam e “udite udite” l’entrata sarà gratuita!

Come gratuita? Perché gratuita? Ecco la prima osservazione che mi è stata fatta quando ho deciso di proporre questa modalità di partecipazione e, in fondo, capisco anche le ragioni che possono portare a questa perplessità: una serata gratuita potrebbe dare l’idea di avere poco contenuto, di essere leggera, e invece la mia intenzione è proprio quella di dare contenuti reali, applicabili già dal giorno dopo da tutti coloro che sceglieranno di esserci, allo Spazio Cam, oppure con la diretta in streaming sulla pagina facebook di NOE Formazione.

E quindi, perché gratis? Perché sono sicura che ci sarà uno scambio interessante, a livello professionale, perché io ci metterò le mie competenze e i partecipanti metteranno le loro perplessità, i loro dubbi attraverso i quali mi sarà possibile comprendere alcune stranezze come la diffidenza verso i social, la difficoltà nel “metterci la faccia” da parte di alcune aziende; insomma, io mi aspetto molto e sono entusiasta di questa bella idea.

Secondo la mia visione, la gratuità della serata sarà un valore aggiuntivo e la diretta Facebook lo sarà ancora di più, voglio invitare sopratutto coloro che non hanno dimestichezza con questi strumenti, per mostrargli l’importanza di un utilizzo corretto e strategico dei social network; dopodiché ci sarà spazio per gli approfondimenti nelle prossime settimane, quando sono in partenza i corsi (teoria e pratica) già calendarizzati.

La risposta alla domanda “Perché gratis?” non può essere dunque che: perché sì, perché nell’epoca dello sharing e delle risorse gratuite online non possiamo pensare di tenere per noi le nostre conoscenze, senza metterle a disposizione di tutti coloro che hanno voglia di fare un passo più.
Io ho un sogno, ovvero, quello di riportare Internet all’obbiettivo originale, quello di collegare chiunque, di regalare un’esperienza di navigazione positiva e sono convinta che si possa arrvare a questo soltanto imparando ad utilizzare quello che ci viene offerto nel miglior modo possibile.

9 febbraio, ore 21,00 allo Spazio Cam, vi aspetto!

by Paola Toini
Trainer esperta di Social Media Strategist e Digital Media Marketing